Oh, my (new) shoes

Stavo guardando le foto della blogger Sea of Shoes. Personalmente trovo ridicolo che scarpe col tacco vengano indossate da una 16enne, ma che io sia all'antica sull'argomento non è una novità. In tutti i casi trovo più belle ed attuali quelle di sua madre. Che lei spudoratamente usa e spaccia per sue (ho giustificato così il fatto che in quasi tutte le foto ci siano 4 cm di scarpa in più).
Orbene, questa prefazione per annunciare che sono caduta anche io nel tenebroso tunnel delle scarpe. Pur non essendo un' acquirente compulsiva, ne ho un mezzo armadio pieno. E ciò è preoccupante visto e considerato che questa "fissa" non ha nessuna intenzione di attenuarsi. Dovete sapere che l'altro giorno, in giro per il centro con una mia amica, ci siamo imbattute in un negozio-outlet frequentato dalle signore in della città nascosto in un borghetto. La tipologia di clientela è spiegata dal fatto che l'outlet in questione vende scarpe di grandi (grandissime) firme, a prezzi decisamente non alla mia portata (anche se viene applicato quasi il 50% di sconto). Oggi di ritorno da una giornata decisamente pesante, mia mamma mi annuncia che proprio di fronte al suddetto negozio hanno aperto l'outlet dell'outlet(!!!), a causa delle ridotte dimensioni del negozio e del poco smercio di calzature dovuto al fatto che il negozio non è troppo conosciuto. E udite udite i prezzi: 30 Euro per i capi d'abbigliamento e 40 euro per le scarpe! Ovviamente non ci sono tutti i numeri, ma vale la pena tentare la fortuna! Sabato o Lunedi vado in missione, spero di tornare vittoriosa! è da un pò che vorrei iniziare la collezione di scarpe alte e vorrei seguisse il filo rosso del Poco ma Buono: cerco cioè la qualità piuttosto che la quantità.
Come riconosco scarpe col tacco "comode"? Sono alle prime armi, chiedo venia (e soprattutto consigli!)

Follow Superflua - mente

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao!
come al solito, adoro i tuoi post!
A me piacciono molto i tacchi, ma li porto solo di sera, per la vita pratica ( =università, shopping, commissioni...), preferisco scarpe basse, ma non sneakers, che ultimamente non sopporto più!
poichè da quello che dici sei una neofita del mondo dei tacchi alti (!), ti consiglio innanzitutto di non azzardare altezze esagerate,ricorda che un tacco grosso è più facile da portare rispetto a un tacco a spillo, una calzatura abbastanza fasciante sul dorso del piede e all'altezza del tallone conferirà una maggiore stabilità alla camminata, e poi le scarpe con il plateau sicuramente attutiscono la scomodità di un tacco alto...Inoltre, io trovo molto scomode le scarpe che hanno il tacco posizionato all'estremità posteriore della calzatura (ad esempio, nell'ottava foto che hai postato, la prima scarpa sarà più scomoda della seconda, x la posizione del tacco!)
Scusandomi dello sproloquio, pare che non mi venga in mente più nulla da dirti, se non "benvenuta nel tunnel delle scarpe!"
Raffaella

fashionviolet ha detto...

Adoro le quintultime,quelle rosa!Sinceramente non so darti consigli su come trovare scarpe con il tacco alto e comode, anche perché io non ne ho mai trovate, però piano piano mi abituo e le porto!Il mio metodo quando ho una scarpa nuova col tacco e portarla inizialmente quando so che andrò in un posto in cui si starà molto seduti, poi piano piano inizio a metterle anche se so che camminerò abbastanza!

Lisa ha detto...

L'unico vero metodo secondo me è provarle.. ho scarpe che alla vista sembrano una tortura cinese invece indossate sono insospettabilmente comode e viceversa.
In linea generale direi che quelle con il plateau (o addirittura le zeppe) sono decisamente le più portabili!

Carmen ha detto...

http://www.freemyspacelayouts.ca/import/graphics/easter/Pink-Happy-Easter.gif

Marilina ha detto...

Stupende quelle bianche e nere di Ferragamo!Quanto alla comodità,secondo me le migliori sono quelle dei Fratelli Rossetti!
PS:Buona Pasqua!
PPS:attendo con ansia il post con le foto delle compere e dei regali di compleanno!

Claire ha detto...

Superfluamente(nn ho dubi, è il tuo vero nome!), mi piace il tuo blog, dove sei sparita?!
Aspetto il post con le foto dei regali!!
e auguri in ritardo!!

Superfluamente ha detto...

Auguroni a tutti! Non sono sparita, sono solo appena tornata dalle vacanze!!! mi fa piacere sapere che qualcuno aspetta i miei post:)
appena finito di studiare promesso che fotografo tutto!

Posta un commento

Il commento è libero ma i fatti sono sacri.

C. P. Scott