NY designer Margaux Lange

La designer Margaux Lange crea una linea di gioielleria utilizzanso parti di Barbie.
She creates a jewelry line featuring Barbie’s dismembered body parts.
"Sono affascinata da Barbie come icona culturale, la sua distinguibile celebrità e l'enorme impatto che ha sulla nostra società." “I am fascinated with who Barbie is as a cultural icon, her distinguished celebrity status and the enormous impact she has had on our society"Indubbiamente sono particolari, e immettibili per la gran parte delle persone.

O piacciono o disgustano, non credo ci sia spazio per vie di mezzo. Io li trovo veramente originali, e non poi tanto "impossibili" come può sembrare.

La tentazione di copiare l'idea è forte (visti i prezzi che partono da 180 verdoni per pezzi più semplici), ma:

1) Non ho il coraggio di sacrificare nessuna delle mie Barbie,

2) Non sono un' orafa quindi i risultati sarebbero grossolani e imprecisi.

Da brava Bricolatrice (termine coniato dalla sottoscritta che deriva da Bricolage) mi da immensamente fastidio non poter realizzare con le mie mani e con le mie possibilità qualcosa che mi piace.

Quindi mi dovrò godere solo foto e idea, mi accontenterò di sognare una di quelle collane al collo ed eviterò così l' etichettà di Boia di Barbie da parte degli amici.

Magra consolazione.

4 commenti:

Claire ha detto...

Stupenda idea!! mi superpiace!!! domani faccio la stessa cosa con le mie vecchie BArbie!!

Selvaggia ha detto...

Hmmmm...mi sa che non sarei in grado di "accettare" le barbie...Un saluto. Selvaggia

Lisa ha detto...

Molto particolari.. avevo letto un articolo su questa tizia qualche anno fa, mi aveva veramente colpito!

Marilina ha detto...

Molto particolari...ma io adoro le Barbie,le colleziono e non potrei farle a pezzi...
Scusami per il commento che ho lasciato sul post della cena,mi sono davvero alterata...hai fatto bene a riportare interamente l'accaduto,e sono totalmente dalla tua parte.Baci cara

Posta un commento

Il commento è libero ma i fatti sono sacri.

C. P. Scott