Design behind desire

Una piccola dimostrazione di quello che ormai è sempre più evidente: il mondo della moda punta sempre più sul fetish. E, a volte, riesce magistralmente a evitare la volgarità. Museliere Mask by Schipper/Arques Sans Culottes by N. De Samin
Justin Borbely for Fleet Ilya
Pussy Willow by Strumpet & Pink
Crystal Rose by Noritaka Tatehana. Chimera Spring Summer 2011.
Diego Indraccolo for Uma Burke Nadya Lev for Atsuko Kudoby Immodesty BlaizeDawn Ritual (2011) by Aoi Kotsuhiroi

La copertina del libro da cui sono tratte le immagini di questo post.

Design behing desire

curato da Lisa Z. Morgan sotto la direzione creativa di Susanne Schaal e edito da Farameh Media.

Follow Superflua - mente

1 commenti:

Nesi ha detto...

Io adoro queste immagini!
[passa da me se ti va. ti aspetto :) ]

Posta un commento

Il commento è libero ma i fatti sono sacri.

C. P. Scott