La filastrocca del Mangiotutto

Pollo, patate, spinaci e prosciutto
mi sento bene se mangio tutto.
Occhio di falco con le vitamine
forza di tigre con le proteine.
latte e formaggio fan le ossa più dure,
pancia più sveglia con fibre e verdure.
miele insalata, bistecca e poi soia,
mangio di tutto e niente mi annoia..

Follow Superflua - mente

10 commenti:

L'armadio del delitto ha detto...

O mio dio, che orrore! E che tristezza!
Complimenti di parlare di un tema di cui tutti parlano fuori dal mondo della moda, ma nessuno dentro (compreso sui blog).
Mi sapresti dire per che marca sono queste foto e queste sfilate?

Me ha detto...

Personalmente credo che di questo argomento si parli anche troppo, forse inutilemnte e a sproposito. Io ho voluto farlo in un modo diverso: i grandi a volte sono così ambigui, scrivono poesie per elogiare il cibo e poi non ne fanno uso!

Le foto comunque sono del mio archivio personale, mi dispiace quindi dirti che mi sono totalmente dimenticata la provenienza.

Carmen ha detto...

Ciao, potrei sapere il tuo nome? vorrei linkarti sul mio blog :)

XPincaPallinaX ha detto...

Mamma mia: alconi scatti sono davvero impressionanti.
Litigo spesso con Big perchè affermo di amare la bellezza femminile androgina, magrissima, senza curve nè forme, ma così è esagerato...Qui non vedo bellezza...

Lisa ha detto...

Bella filastrocca non la conoscevo :)
C'è da dire che queste foto sono orribili, ma completamente ritoccate con photoshop..
Purtroppo a parte questo l'ossessione per il peso in molte ragazze è una realtà concreta e in molti casi drammatica, anche io per molti anni ho sofferto per problemi di questo tipo ed è una cosa che va al di là della moda o del voler apparire in un certo modo..

Me ha detto...

X Carmen:
onorata del Link, ma preferisco rimanere anonima in tutto e per tutto...può andare Superflua - Mente?

X XPincaPallinaX:
concordo totalmente, la bellezza è altrove :)

X Lisa:
non l'ho scritto nel post perchè volevo passasse un altro messaggio, comunque non tutte le foto sono ritoccate. Innanzitutto perchè se l'avessi scritto implicitamente è come dire "questo NON esiste, è frutto di Photoshop". Secondariamente perchè credo che queste foto valgano più di mille parole.

Mi dici che hai avuto problemi di questo tipo, spero non sarai stata offesa dalla filastrocca "ironica". Sono la prima ad essere colpita dal problema (non direttamente), e sono l'ultima che vuole puntare il dito. Come ho scritto a L'armadio del Delitto, il mio intento era quello di vedere il fatto di cui tanto si parla e discute (spesso a vuoto) da occhi infantili. :) Buona giornata!

Lisa ha detto...

No non preoccuparti non mi sono offesa :)
Ho capito il significato del post e mi sembra una bella prospettiva, molto innocente ma molto sincera.
Ho fatto quella precisazione perchè spesso immagini così crude (come anche nella campagna pubblicitaria Nolita) suscitano solo compassione e stupore, come se una ragazza anoressica fosse una sorta di "fenomeno da baraccone"..
Comunque non è una critica al tuo post, ma un pensiero mio più generale :D

L'armadio del delitto ha detto...

Eccellente punto di vista.
Nella mia famiglia(in cui di natura siamo tutti alti e magri), ci sono stati un paio di problemi del genere, e quindi per me l'anoressia non è un fenomeno distante, anche se io non ho mai fatto una dieta in vita mia. Credo che per le mie cugine, il perfezionismo legato all'esempio delle modelle abbia aiutato a scattare il problema, ed è per questo che c'è l'ho così tanto con l'esempio dell'estrema magrezza: per me non è una cosa astratta. Così ho apprezzato il tuo post per l'assenza di ambiguita.

Marilina ha detto...

Sono per la magrezza,ma non così estrema!Vorrei solo perdere quei chiletti che fanno delle mie cosce 2 prosciutti di parma...

miky ha detto...

mamma mia....
per piacere qualcune gli regali un cheesburger..

Posta un commento

Il commento è libero ma i fatti sono sacri.

C. P. Scott