Cos'è l'Haute Couture? / What Haute Couture is?

(Givenchy Haute Couture 2010)

Per chi non capisse il francese, Haute Couture significa letteralmente Alto Cucito, ed indica il disegnare, personalizzare e realizzare abiti di alta moda per donna.

Per essere definita Haute Couture, una casa di moda deve appartenere al Sindacato dell'Haute Couture di Parigi, che è regolato dal Ministero dell' Industria francese. Questo sindacato ha 18 membri, tra cui Coco Chanel, Christian Dior, Pierre Cardin, Valentino, Giorgio Armani, Givenchy.

Questi devono avere 15 o più collaboratori e presentare le collezioni due volte all'anno. Ogni presentazioni deve avere almeno 35 uscite tra abiti da giorno e da sera.

(Armani Privè Haute Couture 2010)

Create dal disegno appositamente per il cliente, ogni capo richiede almeno 3 prove. Le ore di lavoro totali per ogni vestito variano da un minimo di 100 a un massimo di 400 in media. I costi partono dai 30000 dollari fino a superare i 100000.

Ad oggi i clienti dell' Haute Couture sono circa 2000 in tutto il mondo, di cui il 60% sono americani. Di questi, solo 200 sono clienti abituali.

Gli stilisti attualmente creano questi capi principalmente per motivi di pubblicità, infatti alcuni capi vengono prestati a personaggi famosi che li esibiscono a cerimonie importanti; il prestigio che questi abiti donano alla maison, infatti, permettono di incrementare le vendite di tutti gli altri prodotti.

(Chanel Haute Couture 2010)

The term "haute couture" is French. Haute means "high" or "elegant." Couture literally means "sewing," but has come to indicate the business of designing, creating, and selling custom-made, high fashion women's clothes.
To be called a haute couture house, a business must belong to the Syndical Chamber for Haute Couture in Paris, which is regulated by the French Department of Industry. The syndicate has about 18 members, including such fashion giants as Coco Chanel, Christian Dior, and Pierre Cardin. Members must employ 15 or more people and present their collections twice a year. Each presentation must include at least 35 separate outfits for day and eveningwear.
(Valentino Haute Couture 2010)
Made from scratch for each customer, haute couture clothing typically requires three fittings. It usually takes from 100 to 400 hours to make one dress, costing from $26,000 to over $100,000.
Today only 2,000 women in the world buy couture clothes; 60% are American. Only 200 are regular customers. Often, designers will loan clothes to movie stars or other public figures for publicity.
Despite the small market, designers maintain haute couture operations partly because the prestige helps sell other products, such as perfume, cosmetics, and their ready-to-wear lines available in stores.

(Dior Haute Couture 2010)

Follow Superflua - mente

5 commenti:

miss velvet bow ha detto...

queste foto lasciano a bocca aperta..grazie per la delucidazione , peccato non poter rientrare tra quelle 2000 fortunate!

Rano83 ha detto...

Non a caso non tutti possono permettersi un capo del genere. E' un pò come voler comprare il colosseo!

maria ha detto...

Se potessi sceglierei Valentino! Assolutamente!

Anonimo ha detto...

sono bravi tutti che partecipano nel divino che si chiama la creazione couture!

Anonimo ha detto...

Penso che chanel , givenchy e valentino siano i migliori . Dior non è da meno, ma il modo in cui ha abbinato trucco e vestito lascia un po' a desiderare !

Posta un commento

Il commento è libero ma i fatti sono sacri.

C. P. Scott